Aggiungi ai preferiti

Milano, 24 e 25 ottobre 2018

Trading Online Expo

HomeNews › La negoziazione in asta di apertura

La negoziazione in asta di apertura

26/09/2018


Le tecnicalità operative dell’asta di apertura per i mercati azionari. E’ ciò che potranno scoprire gli investitori nel seminario “La negoziazione in asta di apertura: algoritmo di determinazione del prezzo, ruolo dello Specialista e strategie di trading”, che si terrà nella seconda giornata della TOL Expo, il prossimo 25 ottobre (ore 08.30-09.15 in Balconata).
Il seminario verrà moderato da Massimo Giorgini, Head of Equity and Derivatives Markets Business Development di Borsa Italiana.

La prima parte che avrà come protagonista Renzo Birocchi, Head of Specialist Trading di Banca IMI, sarà dedicata alla descrizione dell’algoritmo che regola l’asta di apertura, alle regole di mercato che determinano l’operatività dello Specialista al fine di supportare la liquidità degli scambi. La seconda parte del seminario vedrà invece protagonista Davide Biocchi, trader indipendente, che per la prima volta in Borsa Italiana discuterà di strategie operative dedicate alla negoziazione proprio in fase di asta di apertura, in funzione tra le altre cose dell’imbalance che si realizza tra denaro e lettera prima della fase di uncross, operando per la prima volta in questa fase a mercato aperto in Borsa Italiana. Entrambi i relatori faranno una presentazione live.

 “Tre sono le attività dello Specialista sui mercati azionari di Borsa Italiana – afferma Renzo Birocchi – La prima è quella di corporate broker, ovvero l’organizzazione di incontri tra investitori ed emittente, la seconda è la produzione di ricerca da parte degli analisti, la terza - di cui ci occuperemo nel corso del seminario alla TOL - è il supporto alla liquidità delle negoziazioni sulla base di un set di obblighi previsto dai regolamenti di Borsa Italiana”.
Prosegue Birocchi: “Gli Specialisti, immettendo proposte di negoziazione simultanee in acquisto e vendita a prezzi competitivi e per quantitativi minimi specifici per ogni strumento, operano sia in fase di negoziazione continua che in fase di asta, per almeno il 60% della seduta di negoziazione. La mia attività consiste nell’esporre a partire da 10 minuti antecedenti la conclusione della fase di pre-apertura e per tutta la durata della giornata di negoziazione. Ritengo che il seminario proposto da Borsa Italiana, per la prima volta dedicato a questa specifica fase di trading, possa risultare utile ai trader privati per imparare a gestire una fase specifica che presenta senza dubbio alcune peculiarità degne di tale approfondimento”.
Ma quale può essere il valore aggiunto di questo seminario per un trader privato?
 
“L’asta di apertura è davvero un momento differente rispetto al resto della seduta. Durante le aste – afferma Davide Biocchi – si può già intuire quali saranno i titoli che il mercato metterà sotto la lente, che da subito si notano per essere più comprati o più venduti. Talvolta l'asta offre la possibilità di entrare in acquisto o in vendita sul prezzo di apertura, gestendo, sui titoli che offrono queste opportunità, delle operazioni che durano pochi minuti o addirittura secondi, con cui si può performare come fosse un’intera giornata”.

Prenota il tuo posto in sala cliccando qui.

Di seguito il link al programma della manifestazione.
Per iscrizioni clicca qui.