Main Sponsor
Main Media Sponsor
Partner tecnologico
In collaborazione con

Patrizia Celia

Head of Large Caps, Investment Vehicles & Market Intelligence

In Borsa Italiana dal 2005, Patrizia è attualmente Responsabile Large Caps, Investment Vehicles e Market Intelligence presso il dipartimento Equity Primary Markets di Borsa Italiana. E’ inoltre membro del London Stock Exchange Group Responsibility Committee per l’area Capital Markets.
 
Coordina le attività di product management, product development e account management per i mercati azionari dedicati alle grandi imprese e ai veicoli di investimento, seguendo tutte le IPO di maggiore dimensione e coordinando le attività di supporto al dialogo tra società quotate e investitori. Coordina inoltre le attività di competitive benchmarking e market intelligence per l’area Equity Primary Markets.
Negli oltre 13 anni trascorsi in Borsa Italiana Patrizia ha inoltre contribuito al lancio delle SPAC in Italia e si è anche occupata dello sviluppo dei mercati dedicati alle PMI.
 
Ph.D in Economia e Finanza, Laurea in Economia Aziendale.

Tutti i corsi di Patrizia Celia

Giovedì 22    16:30 - 17:30    MAIN STAGE

Dalla strategia di crescita sostenibile ai KPI materiali per le società quotate e gli investitori: alcuni casi concreti

Vi è una crescente consapevolezza che i principali fattori ESG possono essere associati al valore aziendale nel lungo termine. I maggiori investitori in tutto il mondo stanno allocando capitali presso società ben attrezzate per beneficiare della transizione verso un'economia green e sostenibile, essendo desiderosi di proteggere i loro portafogli da rischi ambientali, sociali e di governance (ESG).
Le società quotate che rispondono in modo proattivo alle tendenze macroeconomiche e di lungo termine e pubblicano informazioni ESG di elevata qualità, hanno maggiori probabilità di attrarre e mantenere investitori con una strategia di lungo termine, riducendo il costo del capitale e aumentando la loro capacità di raccogliere nuove risorse per finanziare progetti sostenibili.
Diventa così cruciale per le società incorporare e spiegare agli investitori la rilevanza dei fattori ESG relativi al proprio modello di business e alla strategia. È altresì importante chiarire come la società si sta posizionando, sia per beneficiare di questi fattori, sia per gestire e mitigare i rischi ad essi associati e come intende accedere a nuove opportunità e flussi di ricavi generati dalla transizione verso un'economia più sostenibile.
 
Il panel consentirà di ascoltare la testimonianza di alcune società blue chip, dalla loro strategia di transizione o crescita sostenibile, ai KPI materiali per le loro equity story, alle attività di engagement con gli investitori guidati da principi di investimento sostenibili.
 

Intervengono

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti contenuti in in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, accetti l'uso di cookie.