May, 18 and 19 2022

TOL Expo

Main Sponsor

Banca Akros
Degiro
iWBank FIDEURAM
Webank

Partner

Intesa Sanpaolo - Imi

Main Media Partner

Class CNBC

Technological partner

In collaboration with

A scuola di trading

Di Carlo Tovello | Gli appuntamenti con Davide Biocchi, esperto di trading e socio SIAT, che dice: “Il trading è grafici, ma non solo”. E invita tutti alla TOL Expo 2022.


Ti presenti come trader e formatore: ebbene, cosa proporrai a coloro che verranno ad ascoltarti?

 
Intanto vorrei ricordare che sarò presente a due appuntamenti. Il primo insieme a Giovanni Borsi e al Direttore Generale di Directa, Elena Motta, sul tema degli ADC, cioè gli aumenti di capitale (Mercoledì 18 maggio, AGORA, ore 11:00-12:00). Il secondo insieme ad altri tre trader: Stefano Bargiacchi, Mirko Castignani e Andrea Vaturi, per parlare di strategie che “vanno oltre i grafici” (Mercoledì 18 maggio, AREA SCAVI, ore 14:00-15:00). Cercherò di trasmettere che i mercati sono semplici nella loro evoluzione, ma che questo non significa che siano banali. So bene, per esperienza, che complicarsi la vita è una specialità di trader e investitori. Proveremo a mostrare insieme come evitare che ciò accada.
 
Cosa significa: “il trading è grafici ma non solo”. Cos’altro allora?

Se le Borse fossero solo grafici, sarebbe tutto scontato. In realtà rappresentano l'equilibrio (che a volte diventa un vero e proprio squilibrio) tra i diversi attori che partecipano attivamente alle contrattazioni e che, pensandola in modo differente, a volte agiscono da compratori e altre da venditori. Voglio “scavare” oltre l'apparenza e andare a fondo su queste dinamiche, perché sono quelle che determinano i flussi e di conseguenza i trend.
 
I tuoi principali consigli a chi è alle prime armi? 

Il primo è di non avere paura di provarci. Il secondo è di non perdere mai la spontaneità che contraddistingue chi inizia il percorso. Sarà facile, in seguito, guadagnare esperienza, ma se nel farlo si perde l'entusiasmo iniziale, si rischia di mollare, il che sarebbe un peccato.
 
La tua attività di trader ha quasi raggiunto i 25 anni. Il ricordo più bello, la lezione più importante che hai imparato?

La lezione più importante è di non dare mai nulla per scontato. Sui mercati tutto è possibile, o quasi. La lezione più dura l'ho avuta con la perdita su Parmalat: un misto di presunzione e “stupidità finanziaria”, la mia ovviamente, che ho pagato a caro prezzo. Il ricordo più bello invece, pur se vanto ottimi risultati conseguiti, preferisco pensare che sarà la prossima operazione indovinata che farò. Sono un inguaribile ottimista che pensa che il meglio debba ancora venire. Quindi, tutti alla TOL Expo 2022 a Palazzo Mezzanotte, perché finalmente si torna a incontrarsi dal vivo.
 
 

Pubblicato il 17/05/2022

We use first and third party cookies to ensure the functionality of the site, to collect statistical information about how many users access the site. For more information about our use of cookies you can view our cookie policy and you can consent or refure to each individual cookie by clicking on "Choose cookies".
If you click on the "X" to close the banner, no cookies will be installed on your device except for those necessary for the proper functioning of the site.