May, 18 and 19 2022

TOL Expo

Main Sponsor

Banca Akros
Degiro
iWBank FIDEURAM
Webank

Partner

Intesa Sanpaolo - Imi

Main Media Partner

Class CNBC

Technological partner

In collaboration with

Guida ragionata agli strumenti di Borsa Italiana

Di Manuel Ridolfi | “Un viaggio attraverso Obbligazioni, Azioni, ETF, Fondi, Certificati, Derivati e CW: come, quando e perchè”. E’ il titolo del seminario che terrà Antonio Cioli Puviani alla TOL Expo.

Dr. Cioli Puviani, alla TOL Expo propone una rassegna sugli strumenti offerti da Borsa Italiana. Di cosa si tratta? E perché?

Quando tengo corsi o conferenze, una delle domande che mi viene rivolta più spesso è la seguente: “Tony, qual è lo strumento finanziario migliore?”. Altre volte mi viene chiesto: “È meglio investire tramite Certificati o direttamente sulle Azioni?”. O anche: “Ma i derivati sono pericolosi?”. Ciò di cui parlerò alla TOL Expo punta proprio a chiarire alcune di queste domande, illustrando i vari strumenti che ci sono a disposizione.

Ma esiste uno strumento migliore di altri?

Bisogna vedere cosa intendi fare. Prima di tutto bisogna chiarire che, siccome i mercati sono efficienti e sempre in equilibrio, non è mai corretto stabilire che uno strumento finanziario sia meglio di un altro: se ci fosse uno strumento finanziario migliore per tutti, vuol dire che non lo sarebbe per nessuno!

Quindi?

Ogni strumento ha la sua utilità, dipende quando lo si usa e soprattutto a che scopo. Infatti, sono gli obiettivi di ogni individuo che determinano la scelta dello strumento finanziario più efficiente, e la combinazione tra essi, non il contrario. Il mondo degli investimenti può essere paragonato alla cassetta degli attrezzi, non esiste l’attrezzo migliore in assoluto, tutto dipende da cosa dobbiamo fare. Se si vuole piantare un chiodo, prendiamo un martello, ma se dobbiamo svitare un bullone, ci serve una chiave inglese. Chiaro, no?

Un esempio?

Se, ad esempio, l’obiettivo di un investitore è quello di avere una crescita del suo potere d’acquisto nel lungo periodo, ovvero creare una ricchezza adeguata rispetto all’inflazione, in questo caso, storicamente, le azioni hanno mostrato di essere uno strumento adeguato. Ciò vuol dire che le obbligazioni sono uno strumento peggiore? Ovviamente no! Se si vuole comprare un immobile entro uno o due anni, ecco che la percentuale di obbligazioni in portafoglio contribuirà a migliorare il rendimento corretto per il rischio: insomma, l’orizzonte temporale è determinante nella scelta tra obbligazioni ed azioni. Gli investitori con un orizzonte temporale breve, per ridurre il rischio dei propri portafogli, dovrebbero detenere quasi l’intero portafoglio in obbligazioni. Man mano che si aumenta l’orizzonte temporale, l’asset allocation più efficiente gradualmente diventa quella composta da azioni.

Come conviene muoversi, dunque?

Chi opera sui mercati finanziari deve essere come un bravo meccanico: deve scegliere lo strumento migliore! Per chi ha una buona propensione al rischio, ad esempio, i contratti derivati come le opzioni sono in grado di dare opportunità sia come rendimenti che come copertura dei propri investimenti. Certo occorrono esperienza, abilità e, perché no, un pizzico di fortuna.
 
E a chi chiede un parere sulle diverse tipologie di gestione?

I fondi comuni di investimento appaiono a prima vista degli ottimi strumenti finanziari: si basano su una gestione attiva a beneficio dei risparmiatori che possono affidare i loro capitali nelle mani di professionisti competenti. Per quanto riguarda gli  strumenti passivi, gli ETF sono simili ai fondi comuni di investimento ma quotati sui principali listini borsistici. Esistono in realtà molti fondi ed ETF: assemblarli per costruire un portafoglio efficiente è la vera attività su cui un bravo gestore dovrebbe porre l’attenzione.
 
 

Pubblicato il 27/04/2022

We use first and third party cookies to ensure the functionality of the site, to collect statistical information about how many users access the site. For more information about our use of cookies you can view our cookie policy and you can consent or refure to each individual cookie by clicking on "Choose cookies".
If you click on the "X" to close the banner, no cookies will be installed on your device except for those necessary for the proper functioning of the site.