May, 18 and 19 2022

TOL Expo

Main Sponsor

Banca Akros
Degiro
iWBank FIDEURAM
Webank

Partner

Intesa Sanpaolo - Imi

Main Media Partner

Class CNBC

Technological partner

In collaboration with

TOL Expo 2022, al via il countdown

Di Claudio Kaufmann | ​“L’evento torna finalmente in presenza il 18-19 maggio”, spiega Elide May Gravina, Senior Manager, Italy Equity & Derivatives Sales, “due giorni intensi di incontri, seminari, ospiti internazionali, live trading e un’area espositiva rinnovata”.


Dr.ssa Gravina, dopo due anni la TOL Expo torna un appuntamento di incontro fisico, è possibile qualche anticipazione? Su cosa sta lavorando Borsa Italiana?

 
Finalmente dopo due anni di eventi virtuali, la TOL Expo torna in presenza a Palazzo Mezzanotte il 18 e 19 maggio.
La formula sarà quella classica, ma con un tocco innovativo: due giorni di incontri, seminari, ospiti internazionali, live trading e un’area espositiva rinnovata. Sarà presente un’Agorà centrale, luogo dedicato a seminari e live trading, nonché un’area che farà da cornice a incontri e confronti tra i vari  ospiti dell'evento. Il nuovo layout assicurerà una migliore esperienza per tutto il pubblico presente e, nel pieno rispetto delle normative e delle consuetudini imposte dal Covid,  permetterà di coniugare l’esigenza di un ritorno all’evento fisico in sicurezza.
Come sempre, la TOL Expo 2022 offrirà ai partecipanti un’esperienza di incontro  con i maggiori intermediari finanziari ed emittenti sul mercato, coniugandola con una fitta agenda di seminari con ospiti nazionali e internazionali di grande rilievo.
Il programma delle due giornate si prospetta ricco, interessante e variegato. Invito i lettori a controllare periodicamente il sito di Borsa Italiana per essere aggiornati sugli argomenti, gli ospiti e gli orari dei diversi appuntamenti.
 
La Tol Expo è da venti anni un luogo di forte spessore educational, di formazione sulle sfide con i mercati, cosa troveranno i trader e più in generale gli investitori?

La TOL Expo è il momento conclusivo di un lungo percorso formativo: abbiamo iniziato ai primi di ottobre 2021 con il Pre-TOL Summit, poi l’appuntamento digitale con il TOL Summit del 20 ottobre, a cui è seguito il Post-TOL Summit, conclusosi a marzo 2022.
In tal modo, la comunità retail ha avuto a disposizione un percorso formativo continuo per diversi mesi, pensato per offrire spunti, analisi e occasioni di approfondimento con intermediari finanziari e trader indipendenti.  
L’evento di maggio sarà quindi il momento conclusivo, e se vogliamo anche l’apice, di questo lungo percorso, e siamo davvero entusiasti di poterlo fare in presenza.
Come sempre il focus dei due giorni di TOL Expo sarà l’educazione finanziaria, e grazie alla presenza di ospiti nazionali e internazionali affronteremo una vasta gamma di tematiche legate al mondo del trading e degli investimenti: dall’analisi e approfondimento dei prodotti offerti da Borsa Italiana (Azioni, ETF, Certificati, Obbligazioni e Derivati), a strategie di trading, a scenari macroeconomici, ad aspetti più regolamentari.
Per citare qualche ospite, avremo la presenza in persona di Peter Tuchman, trader professionista in arrivo direttamente dal floor del NYSE e Tony Saliba, CEO e fondatore Matrix Holding Group, con un’esperienza di decenni nel trading di opzioni. Tra gli italiani spiccano Monica Defend, Head of Amundi Institute.

La TOL Expo è da sempre una vetrina importante per le società broker, per presentare nuove offerte tecnologiche e di prodotto. Quale menu per l’edizione 2022?

Quest’anno avremo la partecipazione di espositori storici, presenti alla TOL Expo dai suoi albori, così come di diverse nuove realtà: parlo di broker esteri che si stanno affacciando con interesse sui mercati italiani, così come di nuovi emittenti che hanno listato recentemente prodotti innovativi sui nostri mercati.
Credo che questo dimostri da un lato la presenza di una comunità forte e consolidata, che al di là degli inevitabili cambiamenti di scenari e assetti, mantiene un forte focus sull’educazione finanziaria a beneficio dell’investitore finale e della comunità stessa.
Dall’altro, l’arrivo di nuovi operatori dimostra quanto il mondo del trading in Italia sia dinamico, vibrante e attrattivo.

In che modo la TOL 2022 vedrà opportunità di sviluppo grazie all’integrazione di Borsa Italiana nel Gruppo Euronext?

L’arrivo di nuovi operatori esteri, broker ed emittenti, è sicuramente il primo importante frutto delle sinergie con il Gruppo Euronext, di cui Borsa Italiana fa parte esattamente da un anno.
Con la migrazione dei mercati italiani sulla piattaforma Optiq, saremo in grado di offrire possibilità di sviluppo anche a livello di accesso ai mercati: per un investitore italiano sarà infatti possibile accedere semplicemente a tutti i mercati del Gruppo. Euronext è il principale mercato dei capitali in Europa su tutte le asset class, e dunque si moltiplicano le possibilità di trading. Si tratta di una grande opportunità per tutti gli investitori retail italiani, nonché per quelli esteri che possono portare nuova liquidità ai mercati domestici.
 

Pubblicato il 27/04/2022

We use first and third party cookies to ensure the functionality of the site, to collect statistical information about how many users access the site. For more information about our use of cookies you can view our cookie policy and you can consent or refure to each individual cookie by clicking on "Choose cookies".
If you click on the "X" to close the banner, no cookies will be installed on your device except for those necessary for the proper functioning of the site.