18 e 19 maggio 2022

TOL Expo

Main Sponsor

Banca Akros
Degiro
iWBank FIDEURAM
Webank

Partner

Intesa Sanpaolo - Imi

Main Media Partner

Class CNBC

Partner tecnologico

In collaborazione con

Alessandra Franzosi

Head of Buyside Italy & ESG Investing a Borsa Italiana-Euronext

Alessandra è Head of Buyside Italy & ESG Investing a Borsa Italiana-Euronext. Nel suo ruolo promuove mercati e servizi del Gruppo Euronext presso gli investitori istituzionali italiani e svolge attività di intelligence strategica dei comportamenti degli investitori internazionali per valutarne possibili impatti sul merco italiano dei capitali. Partecipa attivamente allo sviluppo dei progetti ESG a livello di Gruppo: è coordinatrice della Sustainable Finance Partnership,  di ESGeneration Italy e delle collaborazioni con UNPRI e FFS-Forum per la Finanza Sostenibile. E’ tra le www.100esperte.it identificate dalla Fondazione Bracco e Membro di NedCommunity. Alessandra collabora regolarmente con le Università. Ha insegnato Mercati Finanziari Internazionali all'Università Bocconi per quindici anni e di recente Finanza Sostenibile alla LUMSA. È autrice di numerose pubblicazioni sul comportamento degli investitori, sui flussi internazionali di fondi e sugli investimenti responsabili. Ha studiato Economia Politica all'Università Bocconi e Econometria all'Università di Southampton.

Tutti i corsi di Alessandra Franzosi

Mercoledì 18 maggio    11:30 - 12:30    BALCONATA1

Investitori e sostenibilità: sfide e prospettive per gli investimenti ESG

Lo scorso anno Euronext ha annunciato il debutto dell’indice MIB ESG, il primo indice dedicato al mercato azionario italiano pensato per individuare i grandi emittenti italiani che presentano le migliori pratiche ESG. Un’iniziativa che ha anche l’obiettivo di incentivare le aziende a perseguire obiettivi ambiziosi dal punto di vista della sostenibilità. A seguito di questa iniziativa, alcune primarie case di investimento hanno richiesto l’ammissione alla negoziazione sui mercati di Borsa Italiana di certificati ed ETN aventi sottostante l’indice MIB ESG, dando immediato seguito alla domanda di mercato. Anche il framework regolamentare sta evolvendo rapidamente a favore degli investitori privati, convergendo verso una specifica previsione normativa che garantirà una profilazione della clientela retail anche dal punto di vista ESG. Il seminario metterà in focus tali cambiamenti, offrendo spunti interessanti grazie all’osservatorio privilegiato delle case di investimento coinvolte nel lancio di prodotti strutturati su indici ESG a livello paneuropeo e di un primario studio legale internazionale.

Slide

Investitori e sostenibilità: sfide e prospettive per gli investimenti ESG - Luciano Morello
Latest trends & Future Challenges in ESG Investing - Alessandra Franzosi

Intervengono

Utilizziamo cookie di prima e di terza parte per garantire la funzionalità del sitoxi e, per raccogliere informazioni statistiche sul numero di utenti che accedono al sito. Per maggiori informazioni circa l’utilizzo dei cookie puoi consultare la cookie policy e per prestare il consenso ad ogni singolo cookie in modo granulare, o per revocarlo, cliccare su “Scegli Cookie”.
Se clicchi sulla “X” per chiudere il banner, non verranno installati cookie sul tuo dispositivo ad eccezione di quelli necessari ai fini del corretto funzionamento del sito.