18 e 19 maggio 2022

TOL Expo

Main Sponsor

Banca Akros
Degiro
iWBank FIDEURAM
Webank

Partner

Intesa Sanpaolo - Imi

Main Media Partner

Class CNBC

Partner tecnologico

In collaborazione con

Gaetano Evangelista

Amministratore unico AGE Italia srl

Cinquantenne da abbastanza poco, si avvicina casualmente al mondo dell’analisi tecnica alla fine degli anni Ottanta quando, appena diciottenne, inizia istintivamente a tracciare su carta millimetrata l’evoluzione in borsa delle azioni di risparmio della Banca Nazionale dell’Agricoltura: il suo primo investimento.

Inizia a raccogliere informazioni su questa disciplina: nuova in Italia, ma già affermatasi da tempo negli Stati Uniti. La svolta nel 1993, quando sottoscrive un abbonamento a Technical Analysis of Stocks&Commodities, la bibbia del settore; sottoscrizione in essere ancora oggi. A metà anni Novanta è coautore del primo CD multimediale italiano dedicato all’analisi tecnica. Nel contempo avvia la collaborazione con una SIM di negoziazione, per conto della quale cura un rapporto giornaliero contenente l’analisi delle principali azioni e mercati. Una pratica quotidiana che di lì a breve sfocerà nella redazione indipendente del Rapporto Giornaliero: pubblicato ininterrottamente da più di 25 anni.

Nel 1997 si laurea in economia con una tesi sperimentale in analisi tecnica. Lancia un sito dedicato all’analisi degli investimenti ed al trading, ad oggi probabilmente il più antico tuttora attivo in Italia. Il sito diventa una società nel 2000, fornendo da allora opportunità di investimento ad un’ampia e qualificata comunità di operatori finanziari.

Nel 1998, dopo una parentesi pluriennale in Assotecnica del compianto Tani Oteri, divulgatore della materia; diventa socio ordinario Professional della Società Italiana di Analisi Tecnica (SIAT), per conto della quale tiene negli anni lezioni nel master istituzionale. È correntemente membro del Comitato Scientifico di detta associazione.

Nel 2001 si fa conoscere dal grande pubblico dopo la partecipazione ad Azione, rotocalco quotidiano del canale finanziario Bloomberg TV Italia: è il 12 settembre, il giorno dopo il crollo conseguente all’attentato alle Torri Gemelle.

Più volte ospite dei canali finanziari specializzati: televisivi (Bloomberg TV) e telematici (Le Fonti TV, Finanza Now). Ospite delle principali rassegne di settore (IT Forum, ToL Expo, YouFinance), per diversi anni cura una rubrica tematica sulle testate cartacee specializzate.

Le analisi di Gaetano Evangelista sono lette da un pubblico di consulenti finanziari, gestori di portafoglio, operatori istituzionali ed investitori evoluti: che rinnovano la propria sottoscrizione con un tasso che supera costantemente l’80%. Parte delle analisi è pubblicata sul profilo LinkedIn personale, che raccoglie oltre 6 mila follower. Un estratto del Rapporto Giornaliero è pubblicato sulle piattaforme Bloomberg, Reuters e FactSet.

È attualmente amministratore unico e strategist della AGE Italia srl.

Negli anni affina la conoscenza dell’analisi tecnica, arricchita da una consistente componente statistico-quantitativa nonché macroeconomica: un approccio analitico tanto robusto quanto efficace, grazie all’esclusione sistematica di condizionamenti soggettivi ed esterni. Fra i principali esperti italiani di stagionalità, di analisi dell’ampiezza di mercato e del sentiment, concepisce diversi indicatori proprietari: il Panic Index, il Greed Index, il Recession Predictor, il Valuation/volatility Indicator, il Risk-adjusted Yield, il Financial Conditions Index, l’Equity Allocator, la capitolazione, il Regression Indicator e svariati altri.
Tutti impiegati nella pratica quotidiana, e ben noti ai lettori delle pubblicazioni di AGE Italia: fra cui i famosi Outlook annuali, contenenti indicazioni strategiche e previsioni sui mercati per i successivi dodici mesi. 

Tutti i corsi di Gaetano Evangelista

Mercoledì 18 maggio    11:30 - 12:30    BALCONATA2

Prospettive per Piazza Affari nel 2022

Dopo una annata strepitosa, per crescita economica e performance di mercato, Borsa Italiana rallenta la corsa. Piazza Affari risente dell'aumento dei tassi di interesse sul debito pubblico. Anche il premio per il rischio non risulta più all'altezza delle aspettative di investitori sempre più esigenti.
In termini rettificati per il ciclo economico, il Price/Earnings "CAPE" consente di delineare un credibile percorso per i prossimi dieci anni di Piazza Affari. Una mappa previsionale che si interseca bene con le caratteristiche dell'economia italiana e con il deterioramento del quadro tecnico del listino azionario.

Intervengono

Utilizziamo cookie di prima e di terza parte per garantire la funzionalità del sitoxi e, per raccogliere informazioni statistiche sul numero di utenti che accedono al sito. Per maggiori informazioni circa l’utilizzo dei cookie puoi consultare la cookie policy e per prestare il consenso ad ogni singolo cookie in modo granulare, o per revocarlo, cliccare su “Scegli Cookie”.
Se clicchi sulla “X” per chiudere il banner, non verranno installati cookie sul tuo dispositivo ad eccezione di quelli necessari ai fini del corretto funzionamento del sito.